Prevenzione SARS COV2

L’emergenza coronavirus rappresenta un problema di salute pubblica a livello globale e, in questa fase di continua e rapida evoluzione, la gestione delle misure di prevenzione e protezione deve seguire le disposizioni speciali appositamente emanate e i provvedimenti delle Autorità Sanitarie competenti.

Per tale ragione CMA SYSTEM e GB SAFETY hanno deciso di collaborare, attivando un team interfunzionale per affrontare la diffusione del contagio individuando e proponendo misure di prevenzione e contenimento del virus “SARS-COV-2 ” negli ambienti di lavoro.

Infatti siamo fermamente convinti che l’unione delle professionalità ventennali nei propri campi permetterà di garantire ai nostri clienti un servizio completo a 360° che non tralascerà nessun aspetto.

Istallazione di apparecchiature elettroniche e mezzi di protezione ( es telecamere termiche, termometri scanner, ecc)
individuazione , tramite valutazione specifica, della soluzione più adatta alle esigenze del cliente, fornitura e istallazione, programmazione e configurazione, formazione e istruzione del personale incaricato, assistenza.

Adempimenti sulla privacy
ogni istallazione di telecamere di videosorveglianza che avvenga in luoghi, aperti o chiusi, frequentati dal pubblico – quali strade, piazze, negozi, centri commerciali, uffici, aziende – è disciplinata da regolamenti e provvedimenti ai quali è bene attenersi se non si vuole ledere il diritto alla privacy dei cittadini e incorrere in sanzioni penali.

Protocolli e procedure per la tutela della salute e sicurezza sul lavoro D.Lgs 81/08
L’obbligo per il Datore di lavoro di valutazione del rischio biologico.I datori di lavoro e i lavoratori, in relazione al contenimento degli effetti del coronavirus, devono rispettare, nelle aree non soggette a disposizioni specifiche, le norme cogenti predisposte dalle Autorità, oltre a rafforzare le ordinarie indicazioni igieniche comunemente in atto.